Homepage

Stratificazioni

Letteratura e Musica sul Lato Jonico del Pianeta Terra

Sant’Agata del Bianco (RC) luglio/agosto 2018

Direttore artistico: Ettore Castagna 

Con il patrocinio e il contributo organizzativo di:

Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte

Regione CalabriaAzione 1, Valorizzazione del sistema dei beni culturali e ambientali, Tipologia 3, Eventi innovativi

Comune di Santagata del Bianco

Con l’alto patrocinio dell’Ambasciata dell’India – Roma

Partner: Asd-Aps Seminiamo Cultura, Spazio Italia, Centro di Programmazione Culturale Mediterranea, Liuteria e Musica

Chi siamo

Fra espressione artistica e cultura, il Comune di Sant’Agata del Bianco promuove per l’estate 2018 il nuovo festival “Stratificazioni”.

“Stratificazioni” fonda le proprie radici nella memoria storica all’incrocio di Musica e Letteratura. Queste due forme d’arte vengono intrecciate in un progetto originale che individua la traccia narrativa come elemento di incontro fra forme espressive vicine (musica, musica d’autore, canzone d’autore, letteratura).

I musicisti collaborano con gli scrittori in un articolato programma di reading e concerti nei quali la musicalità della parola trova innesti e intersezioni con la musicalità strumentale e vocale.

In scena il meglio della nuova letteratura calabrese insieme ad alcuni dei gruppi più innovativi e interessanti della scena world ed etnica.

La collocazione a Sant’Agata del Bianco trova motivazione prestigiosa nella serie di grandi autori della Locride – La Cava, Alvaro e Strati – che hanno raccontato e letto la Calabria trasformandola in occasione letteraria, narrativa, teatrale e, infine, musicale.

Promuovere un festival nei luoghi di Saverio Strati non vuol dire solamente rinnovare il ricordo della sua opera, rilanciarne suggestioni, indirizzi e contenuti ma raccogliere l’invito stratiano a praticare l’espressione artistica come progresso, come redenzione, come ricerca della verità.

“Stratificazioni” propone il continuo intreccio fra la proposta letteraria e quella musicale. Alla direzione artistica, Ettore Castagna noto anche per avere, in passato, fondato, progettato e diretto il noto Festival Paleariza per quasi due decenni.

Programma

30 Luglio

Data la densità degli eventi si raccomanda la puntualità del pubblico interessato

Ore 22.00 Piazzetta Tibi e Tascia
Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Domenico Dara, musica di Antonio Petitto

Ore 23.00 Piazzetta Tibi e Tascia
Concerto: Francesco Loccisano Trio

Domenico Dara è una delle più interessanti espressioni della letteratura italiana contemporanea. I suoi personaggi, dall’estrema periferia di una Girifalco universale, raggiungono il lettore e lo avvicinano a un orizzonte morbido, familiare, capace di essere intimo e assoluto.
Il commento musicale è affidato alla sensibilità e al tocco di Antonio Petitto.
Francesco Loccisano è una solida realtà del panorama acustico nazionale. Il suo discorso sulla chitarra italiana attraversa la storia della chitarra battente per arrivare a un nuovo chitarrismo personale. Virtuosismo e sensibilità sonora

7 agosto

Ore 21.30 Campolico

Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Danilo Chirico, musica di Nico Canzoniero

Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Ettore Castagna, musica di Ettore Castagna

Ore 23.00 Campolico

Concerto: Re Niliu

Danilo Chirico esordisce come narratore solo un anno fa. La sua scrittura si muove nella contemporaneità all’intreccio fra fiction e giornalismo in una costruzione di potente vitalità comunicativa. Commento musicale d’ambiente affidato al pluridecorato chitarrismo di Nico Canzoniero.

Ettore Castagna fa parte della categoria musicisti e scrittori. Ma non si tratta di una contraddizione quanto di un intreccio. La ricerca della bellezza si trasferisce nella parola e nella costruzione di una storia capace di avvincere e di commuovere.

Re Niliu è una delle storiche band della musica etno-acustica italiana. In modo inclassificabile il gruppo si muove fra radici, rock, mediterraneo e nuova ricerca sonora. Un gruppo che ha spesso cambiato pelle ma mai cuore.

10 agosto

Ore 22.00 Piazzetta Tibi e Tascia

Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Cataldo Perri, musica di Cataldo Perri

Ore 23.00 Piazza del Popolo

Concerto: Cataldo Perri e lo Squintetto

Con Cataldo Perri il bisogno e l’urgenza del raccontare trovano una propria armonica dimensione in storie che si muovono con eleganza fra il locale e il globale. Un mondo nel quale nulla è periferico.

Squintetto è la storica formazione animata e condotta da Cataldo verso un discorso proprio e riconoscibile. La tessitura acustica e l’eccellenza tecnica dei musicisti costituiscono un irresistibile invito all’ascolto.

13 agosto

 

Ore 21.30 Località Campolico

Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Olimpio Tallarico, musica Alessandro Santacaterina

Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Lou Palanca musica Alessandro Santacaterina

Ore 23.00 Località Campolico

Concerto: Ustad Sageer Khan e Rashmi Bhatt (India)

Olimpio Tallarico è una voce originale nel panorama di completa fioritura della letteratura calabrese contemporanea. Anche qui un paese assoluto è teatro di apertura e (forse mai) chiusura di storie emozionali, capaci di appartenere a tutti.

Lou Palanca è il collettivo di scrittura più (giustamente) famoso del nostro Sud. Passione civile, scrittura, denuncia e amore sono il pane dello scrittore e l’alimento del lettore. Un fenomeno che resta nuovo nel panorama nazionale.

Alessandro Santacaterina è un giovane talento musicale al quale affidiamo il delicato compito di fare da cucitura fra due scritture e diversi autori. Un musicista che vi sorprederà.

Grande apertura internazionale con il duo di musica classica indiana Bhatt & Khan. Un concerto per palati fini nel quale si mescolano bellezza e spiritualità, ritmo ed elevazione. Con l’alto patrocinio dell’Ambasciata Indiana in Italia.

 

 

21 agosto

Ore 21.30 Piazzetta Tibi e Tascia

Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Giuseppe Aloe, musica Salvatore Gullace

Reading/Concerto, Incontro con l’autore: Gioacchino Criaco, musica Paolo Sofìa

Ore 23.00 Piazzetta Tibi e Tascia

Concerto: Musicisti di Sant’Agata del Bianco

Nino Racco

Giuseppe Aloe non è scrittore di facile definizione e la sua intera arte narrativa sfugge alla retorica dei commentatori. Di certo vi è la sua capacità di rendere epica una emozionalità quotidiana in una voce che ci rappresenta tutti.

Gioacchino Criaco è uno scrittore difficile da non amare. La finezza e la sincerità disarmante del racconto attraversano un profondo amore per la verità. E la verità di uno scrittore è sempre assoluta.

Paolo Sofia e Salvatore Gullace hanno legato la loro lunga marcia musicale al gruppo Quarta Aumentata ma si tratta di due autorevoli realtà di un pensiero musicale che gravita fra rock e risonanze classiche.

Una serata musicale lunga e molto animata con la presenza di vari musicisti del territorio di Sant’Agata e conclusa dall’arte eclettica e magnetica di Nino Racco, attore, cantastorie, uomo di teatro di notorietà internazionale che la nostra Calabria farebbe bene a ri/conoscere di più.

 

Contatti

Contattaci per avere informazioni sull’evento

 

 

Comune di Sant’Agata del Bianco (RC) 

Tel. (+39) 0964 956006 

Fax (+39) 0964 956009     

Sito Ufficiale www.comune.santagatadelbianco.rc.it                    

Direttore artistico: Ettore Castagna    

sito ufficiale: www.ettorecastagna.it